• |
  • |

Noir

Ai piedi del Monte Sabotino, sull’estremo confine della viticoltura, con il fresco influsso dell’immediato contatto con le Alpi, coltiviamo dal 2005 questo piccolo vigneto di Pinot Nero su un rarissimo” giacimento” di marne blu.

 

Vigneto: San Floriano (marnoso-argilloso) a 50m s.l.m.

Uve: pinot nero 100% da viti di 25 anni

Fermentazione dei mosti d'uva: Fermentazione in tino di rovere con le bucce senza raffreddamento forzato e senza inoculo di lieviti selezionati

Affinamento: in botti di rovere di Slavonia e francese da 500 litri per 24 mesi sui propri lieviti

Imbottigliamento: a caduta senza aggiunta di anidride solforosa e senza filtrazioni