• |
  • |

Ponka

L'uva proveniente da una tradizionale vigna mista nel cru di Slatnik viene raccolta in piu' passaggi man mano che giunge a maturazione, diraspata, aggiunta in un grande tino aperto e lasciata fermentare con l'utilizzo di soli lieviti indigeni e senza raffreddamento forzato. Dopo una lieve pressatura il vino viene trasferito nella cantina inferiore di invecchiamento, dove rimane per almeno due anni sui propri lieviti in botte grande di rovere di Slavonia dalle doghe spesse fino all'imbottigliamento.

 

Vigneto: Slatnik (San Floriano del Collio e Oslavia, Esposizione nord-est, terreno marnoso-argilloso, 250m s.l.m.)

Uve: Chardonnay 25%, Sauvignon 25%, Tocai Friulano 25%, Ribolla Gialla, Picolit, Verduzzo, Pinot bianco

Fermentazione dei mosti d'uva: Fermentazione alcolica in tini di rovere con le bucce senza raffreddamento forzato e senza inoculo di lieviti selezionati

Affinamento: in botti di rovere di Slavonia di grandi dimensioni (15 - 25 ettolitri) per 36 mesi sui propri lieviti

Imbottigliamento: a caduta senza aggiunta di anidride solforosa e senza filtrazioni